2 comments on “ULTIM’ORA: ANTENNA TELEFONICA, INGIUNZIONE DI DEMOLIZIONE DEL SINDACO
  1. Bisogna dare atto al sindaco di avere provveduto con celerità a intimare la sospensione dei lavori e il ripristino dei luoghi. Quello che non riusciamo a comprendere è come possono accadere le cose che accadono nel nostro paese e che procurano tensioni e stress nella cittadinanza che si trova costretta a lottare per affermare la legalità e i diritti. Non è escluso, inoltre, da parte dei committenti l'opera un ricorso e la richiesta di risarcimento del danno. Sarebbe opportuno che chi ha consentito questo se ne assuma la responsabilità e l' eventuale onere.

  2. Noi apparteniamo a quella categoria di persone che ci piace avere la “botte piena e la moglie ubriaca”. Organizziamo una grande manifestazione e depositiamo tutti i nostri telefonini anche quelli che ci permettono di essere sempre connessi (perchè a noi….. piace essere sempre connessi) rinunciamo alla tecnologia telematica e sicuramente ritroveremo l’armonia del pettegolezzo parlato e non a quello virtuale svilluppato nella solitudine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.