«DIVERSAMENTE ABILI: TERRASINI, IL PAESE DELLA MAGIA …»

foto-104-2A scriverlo, in un breve comunicato pervenuto in redazione, è il consigliere comunale del Pd Nunzio Maniaci.

«I diversamente abili di Terrasini sono una risorsa e i loro diritti vanno rispettati. Credo poco al caso, ma martedì 5 -prosegue il consigliere-, dopo avere protocollato una mia richiesta di incontro con il Sindaco, l’assessore al ramo e il capo area per protestare contro l’inammissibile ritardo nella erogazione dei contributi, sono spuntati i soldi per magia e sono stati fatti pure i mandati di pagamento. Se è questo il modo di gestire i Servizi sociali siamo veramente messi male. Continuerò a rappresentare il “comitato spontaneo dei genitori e familiari dei diversamente abili” poichè
il problema  -conclude Maniaci- non è ricevere solo il contributo, ma organizzare seriamente un SERVIZIO per questi ragazzi».

 

Commenta su Facebook
One comment on “«DIVERSAMENTE ABILI: TERRASINI, IL PAESE DELLA MAGIA …»
  1. Questo paese non è per i diversamente abili ai quali sono riservati centinaia di parcheggi ma non sono messi in condizione di circolare senza auto ne di entrare nel Duomo per assistere alle funzioni. Da anni se ne parla ma nessuna amministrazione e nessun consiglio comunale ha fatto nulla tranne l'avere imposto "ai privati" l'adeguamento della strutture senza provvedere all'adeguamento delle pubbliche. Credo che nemmeno la piscina comunale sia idonea per le attività motorie dei diversamente abili che vengono di fatto discriminati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.