Terrasini Può Rifiorire Sotto Una Buona Stella

BAVAGLINO

Terrasini è un luogo fortunato. La natura provvida che la circonda, il meraviglioso panorama sul mare e la sua positività intrinseca attirano da sempre buone energie, nonostante le dure prove a cui il nostro delizioso borgo viene sottoposto da anni.

SERVIZIO VIDEO

di Stefania Conti e Fabio Palacino

 

Il simbolo sotto il quale può ripartire il percorso che riporti Terrasini all’eccellenza che merita, è oggi quello della “Stella Michelin” ricevuta dal giovane e simpaticissimo Giuseppe Costa, chef del ristorante “Il Bavaglino”.

Non è un premio qualunque, sia perché è un riconoscimento di assoluta importanza internazionale che si riceve in base alle segnalazioni di ispettori anonimi ed imparziali; sia perché ottenuto in circostanze non certo favorevoli allo sviluppo di un’attività che ha a che fare con l’arte dei gusti, dei sapori e dei profumi e che, quindi, necessiterebbe di un contesto ambientale più curato, pulito, silenzioso: insomma, armonioso!

Per questi motivi, quindi, è una STELLA particolarmente brillante quella ricevuta da Giuseppe Costa, che nell’intervista condotta da Fabio Palacino e dalla nostra Stefania Conti del blog “Profumi & Sapori”, racconta le sue esperienze, le sue fatiche, i suoi sogni e le sue ambizioni.

Al ristorante “Il Bavaglino” di Giuseppe Costa e a Terrasini tutta, auspichiamo che diventino delle mete che “valgano il viaggio”.

Commenta su Facebook
,
One comment on “Terrasini Può Rifiorire Sotto Una Buona Stella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.