PREMIO GIORNALISTICO “Giuseppe Ruffino” 2021 A ENRICO BELLAVIA E ANNA MALLAMO

Bellavia: “Sono onorato per il riconoscimento legato a un figura che ha fatto del giornalismo locale il proprio impegno, accanto a una lunga carriera da insegnante”.

Enrico Bellavia

Domani pomeriggio, dalle 17, nei locali di Palazzo D’Aumale a Terrasini prenderà il via la seconda edizione del Premio Giornalistico intitolato alla memoria di Giuseppe Ruffino. Quest’anno il riconoscimento verrà assegnato ad Anna Mallamo ed Enrico Bellavia il quale, a 24 ore dalla manifestazione, ha rilasciato una dichiarazione ad Antonio Catalfio del “Giornalesiciliano.it”: “Sono onorato per il riconoscimento legato a un figura che ha fatto del giornalismo locale il proprio impegno, accanto a una lunga carriera da insegnante. Il giornalismo locale, in qualsiasi forma, è l’essenza stessa del mestiere. La capacità di raccontare il proprio territorio, di esaltarne le peculiarità e rilevarne le contraddizioni. Indicarne i guasti e incalzare il potere senza sconti e sudditanza. I giornalisti locali nutrono la cronaca con il loro sguardo, rischiano più degli altri, trovandosi a diretto contatto degli uomini e delle donne che popolano la scena di cui si occupano. Per me, che per anni ho lavorato in una televisione locale, passando poi alle cronache locali di un quotidiano nazionale, fino a lasciare quell’ambito, il giornalismo locale è l’orizzonte di riferimento, la mia palestra e la mia passione. Che un premio mi venga dato da una città della quale mi sono lungamente occupato negli anni passati, purtroppo per fatti mai troppo edificanti, è una doppia soddisfazione nella memoria di una persona che si è spesa per la comunità di Terrasini come Giuseppe Ruffino. Non so esattamente cosa io abbia fatto per meritare il premio ma ringrazio di cuore chi ha deciso di assegnarmelo“.

Anna Mallamo

Domani il dibattito, coordinato da Andrea Tuttoilmondo, con l’introduzione di Franco Cascio, verterà su giornalismo, new media e comunicazione ai tempi del Covid. Nel corso della manifestazione, inoltre, verrà presentato (con distribuzione di alcune copie) il romanzo “I Papaveri del Professore”, il romanzo breve di Giuseppe Ruffino, in una edizione rivisitata dall’autore negli ultimi anni della sua vita.

L’evento potrà essere seguito in diretta dalla pagina facebook ufficiale della rassegna @premiogiusepperuffino

Commenta su Facebook
, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.